Cena riservata: giudici, segreteria, capi steward

Locale storico fin dal 1898

Creatura di Federico Salza, che ampliò l'attività nel settore dolciario creata dal padre a Torino e il cui figlio inventò il "banqueting" intorno al 1950, è la pasticceria per eccelenza dei pisani. Colpita durante la seconda guerra, si presenta oggi con un elegante stile anni Quaranta.

Menù 

aperitivo a buffet

Rustici, pizzette, panettone gastronomico, involtini di prosciutto
con grissini Salza, sfoglie, crostini, ostriche.

dolci della casa

Selezione di dolci Salza.

Primi piatti

Spaghettone quadrato con vongole su vellutata di pesto 
e spolverata di granella di pistacchio.

Pacchero alla genovese.

bevande

Vino, prosecco, acqua.